Deloitte ha pubblicato la 23° edizione dello studio Global Powers of Retailing in cui vengono analizzati i risultati dell'esercizio annuale al 30 giugno 2019 resi pubblici dai più grandi retailer del mondo.
Una sintesi dei risultati:

4740 miliardi $ di fatturato totale per i 250 top retailer globali, +4,1% rispetto all'anno precedente
Amazon continua la sua scalata in classifica, confermando una crescita a doppia cifra, la maggiore tra le aziende presenti nella Top 10 dei retailer mondiali
Il podio si conferma interamente statunitense: guida la classifica Wal-Mart, da oltre 20 anni leader globale; seguono Costco al secondo posto e Amazon al terzo
Tre le aziende europee in Top 10: Schwarz Group (Germania), seguito da Aldi Einkauf (Germania) e Tesco PLC (UK)
L'Europa traina per numero di aziende presenti nella Top 250: sono 88
I retailer europei rappresentano il 35,2% delle aziende in classifica
Le aziende europee sono le più globalizzate, con il 40,7% delle vendite provenienti da operazioni straniere
Conad al 69° posto si attesta la prima società italiana in classifica, seguita da Coop Italia... [continua sul sito]