La crisi sanitaria ha ridotto di un terzo le aperture di nuove partite Iva. È ciò che emerge dall'ultimo rapporto